RADIOHEAD High and dry 

Ordinary World

Sono rientrato da un giovedi' piovoso sulla strada,
ho pensato di averti sentito parlare delicatamente
Ho acceso le luci, la televisione e la radio
eppure non riesco a fuggire dal tuo fantasma

Cos'e' successo a tutto?
Incredibile, direbbero alcuni
Dov'e' la vita che conosco?
Se n'e' andata

Ma non piangero' per cio' che e' stato ieri,
c'e' un mondo mediocre
che in qualche modo devo trovare
E mentre cerco di trovare la strada
verso il mondo mediocre,
imparero' a sopravvivere

La passione o una coincidenza,
un tempo ti ha ordinato di dire
"l'orgoglio ci lacerera' entrambi"
Bene, ora l’orgoglio e' uscito dalla finestra,
e' corso via sui tetti
scappa
Mi ha lasciato nel vuoto del mio cuore

Cosa mi sta succedendo?
Incredibile, direbbero alcuni
Dov'e' il mio amico quando ho piu' bisogno di te?
Se n'’e' andato

I giornali sul bordo della strada
parlano di sofferenza e avidita'
Ci siamo un giorno, poi domani non ci siamo piu'
qui dietro alle notizie
di guerre sante e bisogni religiosi
La nostra e' solo una piccola afflitta conversazione

E non piangero' per cio' che e' stato ieri,
c'’e' un mondo mediocre
che in qualche modo devo trovare
E mentre cerco di trovare la strada
verso il mondo mediocre
imparero' a sopravvivere

Tutti
sono il mio mondo, Imparero' a sopravvivere
Chiunque
e' il mio mondo, Imparero' a sopravvivere
Chiunque
e' il mio mondo
Tutti
sono il mio mondo